Gli uomini che puliscono casa sono più felici!

 

Gli uomini che si occupano della pulizia e cura della casa risulterebbero essere più felici.
A rivelarlo è un recente studio dell’università svedese UMEA che ha testato la vita di 740 persone in 26 anni.

Il test conferma, che gli uomini in coppia che non aiutano nelle faccende domestiche e i single che trascurano la cura e la pulizia della casa, inconsciamente possono sentirsi  insoddisfatti e incompleti!

Questo stato d’animo di insoddisfazione avrebbe portato alcuni uomini a soffrire addirittura di nervosismo, poca concentrazione e ansia..
In alcuni casi è stato rilevato anche qualche sintomo di ipertensione!

Lo studio ha inoltre rivelato, che le donne troppo indaffarate e sommerse da troppi impegni, non riuscendo a svolgerli sempre perfettamente, hanno riscontrato stati di fragilità e stanchezza, risultando vulnerabili a raffreddori, mal di testa e bruciore di stomaco..

Secondo la ricerca, questi problemi nascerebbero a causa dei classici ruoli che si associano sia alla donna che all’uomo.

Nelle interviste infatti, molti maschi hanno dichiarato di essere stufi di effettuare solamente compiti domestici come sistemare rubinetti, cambiare lampadine, controllare elettrodomestici, riparare l’auto ecc..

Secondo la Ricercatrice Lisa Harryson,  si sentivano intrappolati inconsciamente in uno stereotipo maschile.

Come fare quindi per evitare tutto ciò?

La soluzione più naturale è semplicemente parlare e confrontarsi con il Partner!
Si diventa più sereni e organizzati e sicuramente si migliora il proprio stato psicofisico!.

Pertanto gli uomini dovrebbero aiutare anche nelle faccende domestiche e la pulizia della casa!

Facendo cose nuove e diverse si stimolano anche gli ormoni del benessere!

Tutto a vantaggio di una vita più felice!

 

Se hai trovato utile questo articolo, condividilo con le Tue AMICHE e lascia il tuo commento!